La SCUOLA DI LINGUA tra gennaio e dicembre offre varie tipologie di corsi.

Sono disponibili corsi di preparazione agli esami. Per informazioni, contattare la Segreteria PLIDA.

I corsi copriranno i sei livelli raccomandati dal Quadro Comune di riferimento Europeo (A1-C2).

Italiano iniziale PLIDA A1 =A1 Q.C.E. (Livello di contatto)
PLIDA A2 =A2 Q.C.E. (Livello di sopravvivenza)
Italiano fondamentale PLIDA B1 =B1 Q.C.E. (Livello soglia)
PLIDA B2 =B2 Q.C.E. (Livello progresso)
Italiano professionale PLIDA C1 =C1 Q.C.E. (Livello dell’efficacia)
PLIDA C2 =C2 Q.C.E. (Livello della padronanza)

Competenze

ELEMENTARE: A1 – A2

Sono rispettivamente il livello di contatto e il livello di sopravvivenza nelle tre aree (comprensione, parlato, scritto).

  • Il livello A1, che non prevede nessuna conoscenza pregressa della lingua italiana, ha come obiettivo quello di sviluppare nello studente le abilità necessarie per comprendere, leggere e scrivere conversazioni e testi brevi e semplici, in aree semantiche che riguardano necessità immediate e argomenti molto familiari.
  • Il livello A2 corrisponde alle specificazioni del livello di sopravvivenza. Lo studente approfondisce e aumenta il proprio vocabolario di base, migliorando le abilità nel parlato e nello scritto così come nella comprensione.
    Riesce a comunicare con una maggiore facilità e a sostenere una breve conversazione.

INTERMEDIO: B1 – B2

Sono rispettivamente il livello di soglia e il livello progresso.

  • Il livello B1 rispecchia le specificazioni del livello di soglia: lo studente acquista la capacità di mantenere l’interazione in situazioni di vario tipo e riesce a far fronte in modo flessibile ai problemi di comunicazione nella vita quotidiana (famiglia, lavoro, attualità).
  • Il livello B2 prevede che, nella produzione ed interazione orale, lo studente riesca ad esprimersi con chiarezza e fluidità anche con parlanti nativi. Lo studio della grammatica che copre l’uso di tutti i tempi e modi verbali, lo aiuta ad accrescere la propria sicurezza anche nella produzione scritta.

AVANZATO: C1 – C2

Sezione vuota. Modifica pagina per aggiungere contenuto qui.

Sono rispettivamente il livello di efficacia e il livello di padronanza.

  • Il livello C1 ha l’obiettivo di incoraggiare lo studente ad esprimersi con scioltezza e spontaneità grazie a un repertorio lessicale ampio che permette di colmare le lacune con perifrasi. Vengono ulteriormente approfondite le strutture grammaticali.
  • Il livello C2 intende definire il grado di precisione, appropriatezza e scioltezza linguistica dello studente. Allo stesso tempo si esprime usando con ragionevole correttezza svariati modificatori del discorso. Lo studente arriva a possedere la completa padronanza della lingua e a comprendere le differenze di accento e dialetto.

Riferimenti

Responsabile PLIDA: Prof. Enzo Noris
Sede corsi ed esami: Istituto Sant’Alessandro, via Giuseppe Garibaldi, 3 – 24122 Bergamo

+39 348 4324346 / +39 347 4116518
+ 39 035 3886088 (indicare C.A. Prof. Enzo Noris)
plida@ladantebg.org

Quote corsi di preparazione PLIDA

  • tessera associazione:  30 euro
  • modulo 40 ore:  250 euro
  • modulo 80 ore:  480 euro
  • corso preparazione Plida– 20 ore:   150 euro
  • corso per aziende: (da concordare)

PLIDA nazionale