In Programma


Ultime notizie

4 Maggio 2021

Convegno dantesco internazionale 2021

UniBg per Dante 2021 approda al suo momento di maggior rilievo: da giovedì 13 a sabato 15 maggio, nel settimo centenario della morte del Poeta, si terrà il Convegno internazionale Traduzioni, tradizioni e rivisitazioni dell’opera di Dante, parte del progetto dantesco UniBg diretto dal prof. Remo Morzenti Pellegrini, Rettore dell’Università di Bergamo e organizzato in collaborazione con il Comitato di Bergamo della Società Dante Alighieri.

Una prima area d’indagine riguarda le grandi questioni scientifiche legate alla traduzione delle opere di Dante e alla storia delle versioni europee ed extraeuropee. Altro campo d’indagine privilegiato dai nostri relatori sarà quelllo delle tradizioni testuali e dell’esegesi relativa alle opere dantesche e ai suoi commentari. Terza e ultima area sarà quella della traduzione intesa come rivisitazione, riscrittura, transcodificazione di episodi, personaggi della Divina Commedia. Parteciperanno più di cinquanta studiosi da atenei di tutto il mondo: Aix-Marseille, Barcellona, Bari, Bucarest, Budapest, Cattolica di Milano, Friburgo, Genova, Lione,  Mosca, Notre Dame (Indiana, USA), Parigi, Pisa, Roehampton, Roma “La Sapienza”, Roma “Tor Vergata”, Stettin, Torino, Università del Salento, Università statale del Cile, Venezia Ca’ Foscari. Saranno presenti il Rettore, il Prorettore Paolo Buonanno, Rossana Bonadei (Direttrice del Dipartimento di Lingue, Letterature e Culture straniere, Dipartimento di Eccellenza che ha promosso l’iniziativa), Alessandro Masi (Segretario generale della Società Dante Alighieri) e Gino Ruozzi (Presidente dell’ADI).

Sempre nell’àmbito del Convegno, nel pomeriggio di venerdì 14, UniBg parteciperà al progetto nazionale dell’ADI (Associazione degli Italianisti) Nel nome di Dante: tre poeti parleranno della loro produzione e del loro rapporto con il Sommo Poeta. Ospiti d’eccezione saranno Fiona Sampson, Olga Sedakova e Fabio Scotto. Il Convegno, coordinato da Marco Sirtori e organizzato da Thomas Persico (Università di Bergamo) e da Enzo Noris (Comitato di Bergamo della Società Dante Alighieri), vede i patrocini del Comitato Nazionale per la celebrazione dei 700 anni “Dante 2021”, dell’ADI, della Società Dantesca Italiana, della Società Dante Alighieri, del CISAM.

Le attività potranno essere seguite semplicemente connettendosi al canale istituzionale dedicato www.youtube.com/UniBgperDante2021. Scarica il programma completo (click qui).

3 Febbraio 2021

Lectura Dantis Bergomensis 2020/2021, seconda parte

Dal 18 febbraio al 25 marzo 2021 (Dantedì), altri sei appuntamenti on-line dedicati al Purgatorio e al Paradiso organizzati dall’Università degli studi di Bergamo in collaborazione con il Comitato di Bergamo della Società Dante Alighieri. Tutte le Lecturae Dantis saranno accompagnate dalla lettura integrale dei rispettivi canti, a cura di Aide Bosio e saranno accessibili in streaming sul canale YouTube istituzionale del progetto: www.youtube.com/UniBgperDante2021. Parteciperanno Giuseppe Noto (Torino), Matilde Dillon (Bergamo), Nicolò Maldina (Bologna), Concetto Del Popolo (Torino), Mirko Volpi (Pavia), Rino Caputo (Roma "Tor Vergata").

Scarica il programma completo

23 Novembre 2020

Lectura Dantis Bergomensis 2020/2021: primi quattro incontri

Dal 26 novembre alle 17.30, per quattro giovedì in streaming sul canale UniBg per Dante 2021 si terranno i primi quattro appuntamenti della Lectura Dantis Bergomensis 2020/2021 organizzata dall'Università degli studi di Bergamo e dal Comitato di Bergamo della Società Dante Alighieri. Parleranno Marco Grimaldi (Università di Roma, “La Sapienza”), Silvia Tatti (Università di Roma “La Sapienza), Riccardo Viel (Università di Bari) e Laura Pasquini (Università di Bologna).
Da febbraio il programma si arricchirà con ulteriori sei interventi a commento di altri canti del poema, a cura di Giuseppe Noto (Università di Torino), Matilde Dillon Wanke (università di Bergamo), Mirko Volpi (Università di Pavia), Giuseppe Ledda (Università di Bologna), Concetto Del Popolo (Università di Torino), Rino Caputo (Universitò di Roma “Tor Vergata”).
Il primo appuntamento, fissato per giovedì 26 novembre, con Marco GrimaldiL’architettura della ‘Commedia’, si terrà a sorpresa nel bellissimo Casino Massimo Lancellotti (Roma), con affreschi dei nazareni ispirati alla Divina Commedia.

Scarica il programma delle letture

16 Settembre 2020

Ripartiamo con la Dante

Il progetto “Ripartiamo con la Dante: la cultura è incontro”, si propone di recuperare il “vuoto” di iniziative, venutosi a creare per effetto dell’emergenza Covid-19 che, per quanto riguarda la Dante, ha bruscamente interrotto lo svolgimento della seconda parte del programma sociale. Il progetto non intende solamente fornire ai soci e agli interessati l’occasione di incontrarsi di nuovo ma anche l’opportunità di proseguire un percorso culturale nell’ottica di una “formazione permanente”. È convinzione dei proponenti che, dopo una stagione drammaticamente segnata da lutti e da isolamento, siano la cultura, l’arte, la bellezza ad offrire la migliore opportunità di incontro per arricchirsi di umanità ed alimentare la fiducia nel futuro.

Le attività saranno affiancate, a partire da metà novembre, da una nuova Lectura Dantis organizzata con l'Università degli studi di Bergamo; a breve tutti i dettagli.

Scarica il programma del primo semestre (Lectura Dantis a parte)

29 Luglio 2020

5 minuti con Dante

La programmazione culturale organizzata dai Dantisti della Società Dante Alighieri - Bergamo e dell’Università degli studi di Bergamo continua con un nuovo progetto digital. A partire da questa settimana, ogni cinque giorni, sul canale YouTube del progetto UniBg per Dante 2021 sarà pubblicato un episodio della serie di cortometraggi “5 minuti con Dante”, nel ricordo, nella notte tra il 13 e il 14 settembre del 1321 a Ravenna, della morte di Dante Alighieri.
Brevi conferenze video di critica e di esegesi tenute da più di 50 studiosi italiani e stranieri del mondo della letteratura e di scienze affini all’italianistica, ideate da Thomas Persico e Marco Sirtori, dell’Università degli studi di Bergamo, e dal Presidente della Dante-Bergamo Enzo Noris.
Con l’obiettivo approfondire con brevi focus alcuni temi, personaggi, opere, ma anche questioni metodologiche e interpretative, ciascuna pillola, della durata di circa cinque minuti, costituirà la tessera di un più ampio mosaico consultabile liberamente on-line sulla pagina YouTube istituzionale dedicata e nel profilo Facebook dell'iniziativa.
“5 minuti con Dante” è l’ultimo di una serie di iniziative parte del progetto “Unibg per Dante 2021” diretto dal Rettore Remo Morzenti Pellegrini, in collaborazione con il Comitato di Bergamo della Società Dante Alighieri, in occasione del settimo centenario della morte del Sommo Poeta (1321-2021).
Bergamo ha visto nascere un primo progetto dantesco già nel 2015, anno del 750° anniversario della nascita di Dante (1265-2015), e dal 2019 le iniziative cittadine sono confluite in Università, come il Convegno internazionale del maggio 2019 e la Lectura Dantis itinerante tra le sedi dell’Università, avviata nel febbraio del 2020, che prevedeva dieci incontri tematici su dieci canti scelti della Divina Commedia. L’emergenza ha interrotto queste letture, che riprenderanno online, e con maggior fervore, da novembre 2020 per proseguire fino alla fine di marzo 2021.
Il grande evento conclusivo, un convegno di studi sul tema “Traduzioni, tradizioni e rivisitazioni dell’opera di Dante”, è in programma per maggio 2021.

2 Maggio 2020

Sospensione delle attività - Lettera del Presidente

 

Carissimi Amici,

sarete senz’altro al corrente delle restrizioni imposte dalla pandemia in corso e contenute nei diversi Decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri; speravo che l’ultimo Decreto contenesse un allentamento delle misure in corso, ma così non è stato e quindi devo, con non poco rincrescimento, prendere atto che il programma di attività dell’anno sociale 2019-2020 è da ritenere concluso. Vengono pertanto annullati gli eventi di maggio che prevedevano il tradizionale melologo di Aide Bosio, la commemorazione del quinto centenario della morte di Raffaello Sanzio, il Convegno Dantesco annuale e, soprattutto, la consueta conclusione dell’anno sociale con la Giornata della Dante (quest’anno promossa in collaborazione con il Centro Culturale delle Grazie che da tempo ci dà ospitalità in occasione di diversi nostri incontri) e con il tradizionale Convivio. Vi esorto però a mantenere immutato il vostro entusiasmo e il vostro affetto per il nostro Comitato: personalmente mi impegno, non appena sarà possibile, a riprendere l’attività con la passione di sempre, certo di poter contare al riguardo sull’indispensabile collaborazione del Consiglio Direttivo, del Collegio dei Revisori dei Conti e di tutti voi.

Coraggio quindi, in alto i cuori e arrivederci a presto.

Il vostro Presidente (Enzo Noris)


Il certificato PLIDA della Società Dante Alighieri attesta la competenza in italiano come lingua straniera. Ogni anno migliaia di persone in tutto il mondo certificano la loro conoscenza dell’italiano con i test PLIDA e ricevono un certificato riconosciuto dallo Stato italiano e valido in tutto il mondo.

Sei un appassionato di lingua e cultura italiana? Risiedi a Bergamo e provincia? Scopri come tesserarti!


I nostri sostenitori